Nuovi contatori Enel dal 2017

Enel Distribuzione partirà con le operazioni di sostituzione di 32 milioni di contatori. Il contatore di seconda generazione ci permetterà di analizzare nel dettaglio l'andamento dei nostri consumi giornalieri, suddivisi nelle diverse fasce orarie, con i dati di misura rilevati ogni 15 minuti.

Il nuovo contatore sarà realizzato secondo il decreto legislativo n. 84/2016, che attua la direttiva europea 32/2014. I contatori da sostituire solo nel 2017 sarebbero circa 1,8 milioni; entro il 2020 verranno cambiati quasi 18 milioni di contatori per arrivare a cambiarne 32 milioni entro il 2021.

Il cambio del contatore è completamente gratuito e il personale sarà riconoscibile attraverso un tesserino identificativo (fate attenzione ad eventuali operatori improvvisati).